• Italiano
  • English

menu

È scomparso Guido Altarelli, uno dei più importanti e stimati fisici del nostro tempo.

Oltre a innumerevoli contributi ad un’ampia serie di problemi riguardanti la comprensione delle interazioni tra particelle elementari ha svolto, nel corso degli anni, un ruolo guida nello straordinario continuo lavoro di collegamento tra fisici sperimentali e teorici nella preparazione e interpretazione degli esperimenti ai grandi acceleratori.
 
Ha tenuto relazioni su invito alle maggiori conferenze, lezioni e seminari sulla fisica delle particelle elementari nelle Università di tutto il mondo.
 
Pubblicato Martedì, 6 Ottobre, 2015 - 11:58 | ultima modifica Martedì, 6 Ottobre, 2015 - 11:58