• Italiano
  • English

menu

Claudia Gori (Ciclo XXIX)

         

Tel: (+39) 0521 905347
E-mail: claudia.gori@studenti.unipr.it
Skype: claudia.gori84
Stanza: D55 (Plesso Geologia)

 

Tutor / Supervisor: prof. Mario Tribaudino

Progetto di ricerca - Materiali avanzati (in particolare ceramici) per applicazioni strutturali

Il Dottorato di ricerca, nell’ambito del Grande Programma strategico “Materiali avanzati (in particolare ceramici) per applicazioni strutturali”, si realizzerà all’interno del Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra dell’Università di Parma e dell’Istituto dei Materiali per l’Elettronica ed il Magnetismo (IMEM-CNR). La ricerca che si prevede di sviluppare è legata alla caratterizzazione e allo sviluppo di pigmenti ceramici basati sulla struttura del minerale pirosseno. Per perseguire tale obiettivo si seguirà un approccio sperimentale. Pirosseni a Zn, Co, Fe e Mn e le loro relative soluzioni solide si otterranno con tecniche di sintesi a diverse condizioni di pressione e temperatura. Tali condizioni sono accessibili presso i laboratori dell’istituto IMEM di Parma, tra i più attrezzati a livello europeo, dove una serie di apparati di sintesi non convenzionali (presse Multi-Anvil e Piston-Cylinder, sistema idrotermale, etc.) consentono di realizzare materiali in un ampio range di P-T, fino a 200 kbar e simultaneamente fino a 2200°C. I campioni sintetici ottenuti verranno analizzati con le tecniche di diffrazione da Raggi X su polveri (XRD) e da cristallo singolo per ottenere informazioni sulla struttura cristallina e sulla distribuzione degli ioni cromofori nei siti cristallografici. Si effettueranno anche delle osservazioni in microscopia elettronica a scansione (SEM) con annessa microanalisi EDS per ottenere informazioni chimico-composizionali dei campioni. Si prevedono ulteriori studi con l’uso di tecniche spettroscopiche (FT-IR, micro-Raman, Mössbauer, EXAFS-XANES) e colorimetriche per le informazioni sulla struttura locale all’intorno dei cromofori e sulle cause del colore. L’ obiettivo del progetto di ricerca sarà, dunque, definire la composizione, le caratteristiche strutturali, le proprietà fisiche, colorimetriche ed elettro-magnetiche dei pirosseni sintetici e delle loro soluzioni solide. L’insieme dei dati derivanti da tale studio potrà portare ad applicazioni di tipo tecnologico nell’ambito dell’industria ceramica. Si prevedono anche possibili studi e implicazioni nella geochimica degli elementi minori nei pirosseni del mantello terrestre. 

PhD project – Advanced materials (especially ceramics) for structural applications

The PhD research, as part of the Great Strategic Program "Advanced materials (especially ceramics) for structural applications", will be carried out within the Department of Physics and Earth Sciences, University of Parma and the Institute of Materials for Electronics and Magnetism (IMEM-CNR). The research is expected to develop is related to the characterization and development of ceramic pigments based on the structure of the mineral pyroxene. We will follow an experimental approach in this purpose. Zn, Co, Fe and Mn pyroxenes and their solid solutions will be obtained through synthesis techniques at different pressures and at different temperatures. These conditions can be accessed at the laboratories of the IMEM-CNR of Parma, one of the best equipped in Europe, where a number of non-conventional synthesis equipment (Multi-Anvil and Piston-Cylinder Presses, hydrothermal system, etc.) allow to obtain materials in a wide range of P-T, up to 200 kbar and simultaneously up to 2200° C. The synthetic pyroxenes obtained will be analyzed using both the techniques of powder X-ray Diffraction (XRD) and single crystal X-ray Diffraction to obtain information on the crystal structure and the distribution of chromophore ions in the crystallographic sites. We also will perform observations with a Scanning Electron Microscope and Energy Dispersive X-ray Spectrometer (SEM-EDS) to obtain chemical and compositional information. Further studies are planned with the use of spectroscopic techniques (FT-IR, micro-Raman, Mössbauer, EXAFS-XANES) and colorimetric analysis for information on the local structure around the chromophore ions and the causes of color. The research project goal will, therefore, define the composition, the structure, the physical, colorimetric and electro-magnetic properties of the synthetic pyroxenes and their solid solutions. The set of data derived from this study leads to technological applications within the ceramic industry. It also provides studies and possible implications for the geochemistry of minor elements in pyroxenes of the Earth's mantle.

Pubblicazioni scientifiche peer review / Peer review publications

  • Gori, C., Tribaudino, M., Mantovani, L., Delmonte, D., Mezzadri, F., Gilioli, E., and Calestani, G. (2015). Ca-Zn solid solutions in C2/c pyroxenes: Synthesis, crystal structure, and implications for Zn geochemistry. American Mineralogist, 100 (10), 2209-2218.
  • Gori, C., Tribaudino, M., Mantovani, L., Mezzadri, F., Delmonte, D., Gilioli, E., and Calestani, G. Synthesis and crystal structure of C2/c Ca(Co, Mg)Si2O6 pyroxenes: effect of the cationic substitution on the cell volume. Submitted to the Mineralogical Magazine.

Presentazioni a congressi e seminari / Conference contributions

  • Gori, C., Tribaudino, M., Mantovani, L., Delmonte, D., Mezzadri, F., Gilioli, E., and Calestani, G., Ca-Zn substitution  in clinopyroxenes: anomalous solution behavior and implications for mantle petrology.  Congresso SGI (Italian Geological Society)-SIMP (Italian Society of Mineralogy and Petrology): The future of italian geosciences, the italian geosciences of the future, 10-12 Settembre 2014, Milano, Italia (comunicazione orale).
  • Andreozzi, G.B., Bosi, F., Hålenius, U., Gori C. Tourmaline evolution in the granitic pegmatite of the Cruzeiro mine, Minas Gerais, BrazilIMA 2014, 1-5 Settembre 2014, Johannesburg, Sud Africa (comunicazione orale).
  • Gori, C., Tribaudino, M., Mantovani, L., Delmonte, D., Mezzadri, F., Gilioli, E., and Calestani, G. Crystal structure refinement of synthetic Ca-Zn clinopyroxenes. ECS1: First European Crystallography School, 31 Agosto-6 Settembre 2014, Pavia, Italia (comunicazione poster).
  • Gori, C., Tribaudino, M., Mantovani, L., Skogby, H., Hålenius U., Delmonte, D., Mezzadri, F., Gilioli, E., and Calestani, G. Synthesis and coloring performance of the Ca(CoMg)Si2O6 pyroxene ceramic pigment. Congresso SGI (Italian Geological Society)-SIMP (Italian Society of Mineralogy and Petrology): Il Pianeta Dinamico: sviluppi e prospettive a 100 anni da Wegener, 2-4 Settembre 2015, Firenze, Italia; ECMS European Conference on Mineralogy and Spectroscopy 2015, 9-11 Settembre 2015, Roma, Italia (comunicazione poster).

Corsi e stage / Short courses and stages

  • III Scuola di Spettroscopia Raman nelle Scienze della Terra e dell'Ambiente, 14-16 Gennaio, 2014, Milano, Italia.
  • ECS1: First European Crystallography School, 31 Agosto-6 Settembre 2014, Pavia, Italia.
  • Scuola GNM 2015 La fisica dei minerali: implicazioni geologiche e applicazioni pratiche, 2-5 Febbraio, 2015, Bolzano, Italia.
  • I minerali e la luce-L'opportunismo della bellezza, 15-16 Giugno, 2015, Perugia, Italia.
  • Giornata dottorandi “Ripeterò” (Ricerca petrologica in Emilia Romagna), 10 Aprile 2015, Bologna, Italia.
  • Stage all’estero presso il Museo di Storia Naturale di Stoccolma, Svezia (25 Aprile-6 Maggio 2015 ).
  • Stage all'estero presso il Museo di Storia Naturale di Stoccolma, Svezia (Aprile-Giugno 2016 ).

Altre attività / Other activities

  • Comitato organizzatore della Mostra cristalli: 11 Ottobre-30 Novembre 2014, Parma, Salone delle Scuderie, Palazzo della Pilotta.
  • Notte dei ricercatori 2015, "Laboratorio di minerali e gemme" presso il Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra, Plesso Geologico Università degli Studi di Parma, 25 settembre 2015.
  • Sostegno didattica (esercitazioni durante le lezioni di Mineralogia tenute dal prof. Mario Tribaudino).
Pubblicato Domenica, 6 Marzo, 2016 - 08:52 | ultima modifica Giovedì, 10 Marzo, 2016 - 13:08