• Italiano
  • English

menu

Sicurezza nelle attività didattiche di terreno

Sicurezza e norme di comportamento nelle attività didattiche sul terreno

 

L’attività didattica sul terreno è elemento fondamentale nella formazione dei futuri geologi. Il Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra organizza, per i Corsi di Laurea Triennale e Magistrale in Scienze Geologiche, numerose escursioni nell’ambito degli insegnamenti attivati nei vari anni di corso.

Le attività sul terreno comportano rischi specifici che vanno conosciuti per evitarne le conseguenze. Gli studenti che partecipano a tali attività sono quindi tenuti a prendere visione ed osservare le norme di comportamento e le informazioni riportate in questa pagina.

I Docenti, il Consiglio Unificato di Scienze Geologiche e il Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra declinano ogni responsabilità in caso di danni a persone o cose dovute alla mancata osservanza delle norme elencate nel presente documento

(stampare la dichiarazione di presa visione in calce al documento  "Attrezzature e norme di comportamento per le attività didattiche sul terreno" , firmarla e consegnarla al Tutor Didattico Dott.ssa Katia Carbonara)

 

Occhio alle zecche!

Le punture di zecca costituiscono uno dei rischi più insidiosi per tutti coloro che effettuano escursioni sul terreno. 

La zecca può trasmettere la Malattia di Lyme che talora può avere gravi esiti.
Leggi con attenzione questi documenti per prevenire e proteggerti dai rischi della zecca

Pubblicato Mercoledì, 2 Marzo, 2016 - 17:02 | ultima modifica Venerdì, 25 Marzo, 2016 - 18:43